giovedì 12 aprile 2012

Nauthiz - La Forza mentale

Dei tutelari: Gli Eroi: Enki - Odino - Prometeo, Marduk.
Parola chiave: Volontà
Suono germanico: Nauthiz
Suono Nordico: Noudh
Elemento: Fuoco
Colore: Nero
Pietra: Ossidiana Nera
Simbolo: Notte oscura dell'anima

Simbolismo
Nauthiz è l'incarnazione di colui che va avanti. Colui che a volte avanza lentamente, ma saldamente con uno zaino sulla schiena progredisce non curante del tempo, del luogo o del proprio stato fisico e morale.

Nauthiz simbolizza Enki, grintoso, inesorabile nel continuare la sua lotta per la liberazione della Terra.

Nauthiz rappresenta Odino appeso all'albero della vita Yggdrasil, la ricerca del Santo Graal, i 12 "lavori" del Magnus Opus, in breve, Nauthiz è la runa indispensabile per l'iniziato, e soprattutto per il futuro iniziato.

Nauthiz è direttamente legata alla notte oscura dell'anima, a quei terribili momenti in cui ogni cosa crolla intorno a noi, convinzioni, speranze, bisogni, illusioni, quando sembra che nulla possa più risorgere da tutte queste rovine. La notte oscura dell'anima è verità, una realtà attraverso la quale tutti noi dobbiamo passare senza eccezioni.

Quando realizzi che ogni cosa che hai imparato è sbagliata, che sei stato ingannato da sempre, che anche le pratiche come il Reiki sono state corrotte, mutilate, che nessuna cosa in ogni ambito è rimasta pura al 100%, allora sprofondi nell'oscura notte dell'anima. Un anima che è ora senza direzione e senza punti di riferimento. Non ha ancora trovato il faro che gli illumini la via o la guida benevolente che la conduca verso la prima porta. Solo quelli che sentono la chiamata di Enki trovano la Luce di Lucifero, il sacro portale ed entrano nel suo mondo. Il vagabondare dell'anima finisce, per gl'altri invece continua di vita in vita. Costoro spesso sono persone che non hanno interesse in nulla, che non amano nulla, che non hanno passione. O peggio, fluttuano di qua e di là, un giorno da una parte, un giorno dall'altra. Le loro anime sono perse, non sanno dove appigliarsi.

Nauthiz sa dove sta andando, e istintivamente sa che la strada sarà lunga e pericolosa: Dunque si prepara a dimostrare perseveranza.

Significato
La perseveranza è l'immediata e assoluta manifestazione di Nauthiz: tenersi su, rimanere fermi nella tempesta, non mollare mai, combattere.
Nauthiz: la Perseveranza incarnata.
Quando sai che stai per entrare in un periodo turbolento, vibra Nauthiz 20 o 40 volte al giorno, fino a quando il periodo tempestoso non sarà finito. Vedrai che non solo rimarrai in piedi, ma troverai anche risorse per affrontare le difficoltà. Ogni volta che pensarai di essere finito, sconfitto, troverai nuove energie. Questa è Nauthiz.

Dunque, hai probabilmente capito che Nauthiz è la compagna di Hagalaz. Per costruire un universo, il proprio o quello di un intera razza la perseveranza occorre più di qualunque altra cosa.

Una forza incommensurabile.
Hagalaz è il seme cosmico, il sacro chicco di grandine, gelato perchè in gestazione. Quando il chicco di grandine si scioglie diventa l'acqua sacra e benedetta che fertilizza ogni cosa. Una volta che la creazione si è manifestata Nauthiz la fa propria come fosse un bambino e con tutta la forza mentale del mondo sosterrà il bambino, lo alleverà, educherà e gli insegnerà nel mondo tangibile, nella vita di tutti i giorni.

Nauthiz è una Runa che fa propria la sfida di Hagalaz. Nauthiz controlla la forza fisica, mentale e spirituale.

Non c'è debolezza con Nauthiz. Quasta runa di sopravvivenza avanza qualunque cosa succeda, tra tutte le tempeste Nauthiz avanza ancora, un passo dopo l'altro un passo alla volta.
Nauthiz resiste alla morte e alle sue smorfie.

Nauthiz è una runa di fuoco, ma un fuoco domato, un fuoco tenuto in un serbatoio che si sta riempiendo giorno dopo giorno, perchè deve durare per tutto il viaggio.

Ricorda: test, sfide, esperienze, questo è Nauthiz, combattere fino all'ultimo respiro, e questo ultimo respiro improvvisamente rivive da se stesso, ancora una volta.

Nauthiz rappresenta l'assoluta battaglia per la vita senza aspettative di gratitudine o riconoscimenti.
Nauthiz è l'eroe della vita di tutti i giorni che si unisce a quelli che resistono, che mantengono il pianeta sulle loro spalle fino al giorno della liberazione.

Nauthiz perfetta rappresentazione di Odino, da mago a guerriero, da saggio a berserker, non cede mai niente perchè la vita non concede altro. La vita ci sfida ogni giorno.

Magia per progredire (bianca)
Hai già capito, usa Nauthiz per diventare forte, perseverante, tenace, determinato, animato da un indistruttibile forza mentale.
Nauthiz da la forza di attraversare ogni tempesta, anche quando tutte le speranze sembrano perdute, possiamo sopravvivere a ogni cosa. Nauthiz RESISTE!

Inoltre in combinazione con altre rune Nauthiz riesce a rispedire al mittente attacchi. L'ossidiana nera da al lavoro con Nauthiz tutta la "profondità" di cui ha bisogno e smuove il fuoco interno.

Magia di difesa.
Non c'è bisogno di dire che Nauthiz usata in difesa fa naufragare il male indirizzato contro di noi. Chi ci attacca finisce rovinato, perde la capacità di affrontarci, finisce in depressione e prenderà dure lezioni dalla vita.

2 commenti:

  1. Stai facendo un grande lavoro! Grazie!

    RispondiElimina
  2. Agradesco.. ottimo canto d'interpretazione fratelli! Michael A E R V

    RispondiElimina